2015

23/11

by La Redazione

Radio Musicheria

Audio atti del convegno tenutosi a Pontedera il 7 novembre 2015

Dopo la prima edizione del 2014 del convegno Mani operose e teste pesanti che aveva posto l’attenzione su “Il contributo dei saperi artistici per lo sviluppo delle intelligenze multiple”, la seconda edizione che si è tenuta a Pontedera il 7 novembre 2015 aveva per tema Fare e pensare le musiche nell’educazione.
Il Convegno e i laboratori, promossi dal Centro Risorse Educative e Didattiche (CRED) Valdera, dal Centro Studi musicali e sociali "Maurizio Di Benedetto" e da ZeroseiUP - Culture Infanzie Società, erano rivolti alle educatrici dei nidi e dei Centri 0-6, alle insegnanti delle scuole dell’infanzia, delle scuole primarie e secondarie di I grado, ai genitori.
Più di 300 educatrici, insegnanti di scuole dell'infanzia, primarie e secondarie hanno seguito con attenzione e partecipazione le relazioni del mattino e i laboratori del pomeriggio.
Nelle relazioni sono state affrontate le tematiche attinenti alla situazione dell’infanzia oggi con particolare riferimento alle questioni relative al benessere/inclusione/integrazione e alle metodologie più adeguate per attivare esperienze creative ed espressive musicali.

Pubblichiamo negli allegati MP3 le relazioni e le comunicazioni del mattino:
1. Presentazione e saluti di Anna Maria Braccini del Cred Valdera e di Liviana Canovai, assessore all'Istruzione e cultura del Comune di Pontedera.
2. Saluti di Corrado Guidi, presidente della Conferenza educativa dell'Unione dei Comuni della Valdera.
3. Saluti di Lucia Ciampi, sindaco di Calcinaia e delegato della Conferenza educativa.
4. Saluti di Barbara Pagni, del Gruppo Toscano Nidi e Infanzia.
5. Relazione di Franca Pinto Minerva, Università di Foggia: Menti creative nella società dell'indifferenza.
6. Relazione di Elena Malaguti, Università di Bologna: Oltre i muri e le barriere: contesti mediatori per l'inclusione.
7. Relazione di Manuela Filippa, Università della Valle d'Aosta: Diventare musicali: ostacoli e trampolini.
8. Relazione di Elena Ferrara, Senatrice della Repubblica: Legge 107 e arti performative: prospettive.
9. Comunicazione di Anna Maria Braccini: Il Piano Educativo di Zona della Valdera 2015-2016.
10. Comunicazione di Maurizio Vitali: Percorsi formativi del Csmdb/ZeroseiUp.
11. Comunicazione di Fabio Tamburini: La Rete Musica Toscana.
12. Comunicazione di Daniela Pampaloni: Progetti per la valutazione.
13. Comunicazione di Mario Piatti: Il Tavolo permanente Musica 0-6.
14. Conclusioni e saluti di Mario Piatti.

I laboratori del pomeriggio sono stati condotti da:
Stefano Baroni: Il corpo suona. Bodypercussion.
Silvia Cornara: Nido sonoro - Dispositivi per l'esplorazione.
Maurizio Disoteo: Ascoltare le diversità.
Paolo Filidei: Cantare insieme.
Miranda Flynn: Musica e seconda lingua.
Matteo Frasca: Far musica con le storie.
Bruno Galletti e Paolo Pasqualetti: Danzare il mondo.
Enrico Strobino: Soundscape. Paesaggi sonori tra realtà e fantasia.
Maurizio Vitali: Dialogo sonoro.

Gli atti cartacei verranno pubblicati dal Cred Valdera. Per prenotazioni e info: credvaldera@unione.valdera.pi.it; tel.: 0587.299507 / 299508
Qui il video di sintesi dell'iniziativa:

© 2017 Associazione Centro Studi e Solidarietà Maurizio Di Benedetto | C.F. 92020080138                                                          Seguici sui social