Musicheria. La rivista digitale di educazione al suono e alla musica

Esperienze creative con i paesaggi sonori di ieri e di oggi

Elisa Maule

Laboratorio didattico

La Scuola di Animazione Musicale ad Orientamento Pedagogico e Sociale inaugura la presenza su Musicheria.net proponendo i materiali di alcuni propri laboratori formativi. Gli antichi e i moderni sounds sono gli oggetti di questo primo intervento che si prefigge di contribuire alla formazione di una coscienza storica e del recupero del senso di identità.

Il laboratorio tenuto a Pusiano lo scorso agosto 2011 perseguiva gli obiettivi di 
• Saper usare didatticamente i mezzi (il corpo, la voce, lo strumentario didattico e quello autocostruito), oggetti di uso quotidiano ed i repertori (ascolti) per ricostruire e ricreare ambienti sonori del passato e del presente.
• Conoscere e saper usare i paesaggi sonori in contesti trasversali di apprendimento-animazione (musica e > storia, geografia, immagine, lingua….).
• Avviare alla competenza di ‘stile’ geografico sonoro valorizzando il patrimonio locale.

Tema centrale sono i Paesaggi sonori di antichi e nuovi mestieri, argomento affrontato sia dal punto di vista socio-antropologico che suggerisce attività come l’analisi (attraverso l’ascolto di suoni concreti) e la ricostruzione degli ambienti sonori manipolando strumenti musicali e oggetti sonori, sia dal punto di vista storico come occasione di approccio attivo nei confronti di certe musiche colte e popolari nelle quali è presente un richiamo agli antichi mestieri (danze, canti ecc.).
La valorizzazione musicale di semplici testi (filastrocche, racconti, proverbi) e l’osservazione di immagini si snoda attraverso i “mestieri” di:
• Fare il bucato oggi e un tempo: dalla lavandaia alla lavatrice.
• Viaggiare oggi e viaggiare nel passato: i suoni di strada.
• Dalla bottega del ciabattino al Mister Minute del supermercato.

Nel corso del laboratorio sono state sviluppate le seguenti attività:
• Ascolto e analisi di suoni concreti appartenenti ai paesaggi sonori vecchi e nuovi.
• Ricostruzione attiva dei paesaggi sonori vecchi e nuovi utilizzando strumenti musicali e oggetti sonori autocostruiti unitamente ad altri strumenti ad uso didattico ed etnici. Invenzione/ esecuzione di partiture ritmiche.
• I mestieri nelle musiche e nelle danze di tradizione popolare.
• I mestieri nella tradizione musicale colta: ascolti e realizzazione di danze storiche.
• I mestieri nelle filastrocche e nelle conte: esecuzione con body percussion e strumenti.
• I mestieri nelle fiabe: sonorizzazioni.

In allegato è possibile scaricare la dispensa del corso (PDF) e un ampio elenco di esempi sonori.
 

 
 
 
 
 
 
 
 

 

Vuoi leggere l'articolo completo? Effettua il login

Materiali PDF
Materiali audio
Autobus Clacson
Automobile
carrozza e carro
cavallo al trotto
Traffico cittadino
Sirena
Strada di un tempo
The wheels of The bus
Danza del cocchiere
An XIV sec Trotto
Bra le dei cavalli
An. XIV La battaglia a cavallo
Delibes Galop
Un kilometre a piè
Calzolaio martello
Calzolaio martello 2
Calzolaio martello 3
Calzolaio lisciare pelli
Calzolaio macchinari
Calzolaio macchinari 2
Calzolaio macchinari 3
Danza del calzolaio
Danza del calzolaio 2
Danza del calzolaio 3
Danza del calzolaio 4
Danza del calzolaio 5
Wagner Maestri Cantori
Lavaggio lavatrice
Centrifuga lavatrice
Lavatoio sciacquare
Lavatoio panni in acqua
Lavaggio panni a mano
Donne che lavano al fiume
Musica per asse da lavare
Danza della lavatrice
Bra le delle lavandaie
An. Sec XIV Non posso far bucato
An. XIV La spazzola
Il ballo delle lavandaie
Track 42
Materiali video