Paolo Scatena

 

Diplomato in Tromba presso il Conservatorio di musica “F. Morlacchi” di Perugia e in Strumentazione per banda presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino. È Direttore della Banda dell’Istituto Musicale “B. Somma” di Chianciano Terme dal 1996 e Vice Direttore della Scuola di Musica dell’Istituto stesso. Svolge dal 1986 attività d’insegnamento presso le scuole dell’Infanzia e Primarie e attività di formazione per insegnanti, per scuole di teatro, per gruppi di clown di corsia. Compone musiche per teatro, per cortometraggi e fiabe musicali per bambini. Nel triennio 1995-1997 coordina, presso la Cooperativa “Scienza e Arte” e in collaborazione con il Comune di Perugia, il progetto di “Educazione Musicale” sfociato nella pubblicazione del libro Scuole in Musica, edito dal Comune stesso. Nell’ambito della collaborazione con le Scuole Elementari di Chianciano Terme, dall’anno scolastico 1999/2000 partecipa come esperto al progetto “Invito al Cinema”, curandovi la parte musicale, nonché l’analisi delle musiche dei film in rapporto alle immagini; occupandosi inoltre dell’allestimento di Spettacoli Multimediali realizzati con i bambini del primo ciclo; componendo e arrangiando le colonne sonore per i cortometraggi interpretati dai bambini del secondo ciclo.
Dal 2016 inizia la collaborazione con UPMC – Institute for Health, Istituto di Medicina Preventiva di Chianciano Terme con un progetto legato all’educazione alimentare e tutt’ora collabora ad un progetto di riabilitazione oncologica con un laboratorio musicale all’interno della parte che riguarda le terapie integrate.
Dal 2020 è socio dell’Associazione Centro Studi Maurizio Di Benedetto APS, partecipando alla sua attività di ricerca e formazione nell’ambito della pedagogia e dell’educazione al suono e alla musica.

ATTIVITÀ DI FORMATORE

Nell’aprile 2008 Paolo Scatena tiene il corso di formazione I suoni del corpo e gli oggetti del quotidiano, strumenti sonori dell’approccio ludico-musicale del bambino per “Le Coccinelle”, gruppo di volontariato specializzato in clownterapia appartenente alla Croce Verde Onlus di Chianciano Terme. Dal 2009 al 2012 conduce lo stesso laboratorio formativo e di ricerca per i “Vip” (“Vivere in Positivo”) dell’associazione “Nasi e Nasi” di Siena.
GNR (giornata nazionale del naso rosso) https://youtu.be/TjowmdXhPTI
Scaten…iamoci! https://youtu.be/9OrLKdUjZDY

Nel 2009 conduce un laboratorio di Giochi sonori attraverso l’uso del corpo e percussioni non convenzionali, destinato ai bambini che successivamente hanno messo in scena uno spettacolo durante il Festival “Orizzonti musicali”, prodotto e distribuito dalla Fondazione Orizzonti di Chiusi (SI). Parallelamente, nel 2008, nel 2009 e nel 2012 interviene, come esperto di teatro musicale e teatro del ritmo, nei progetti di “Arte Espressiva” (2008-2009) e di “Mobilità delle Arti” (2012) realizzati per i pazienti psichiatrici del Dipartimento di Salute Mentale della zona Val di Chiana senese.
Nel biennio 2012/2013 collabora con la Banda del Sorriso di Chianciano Terme al progetto sociale e interculturale culminato in un corso di formazione per i clown di corsia del Children’s Relief Bethlehem Caritas Baby Hospital, portando in Palestina, il suo laboratorio di AnimAzione musicale- L’artigianato dell’emozione e del piacere di fare musica.
Caritas Baby Hospital - Doctor Clown – Agosto 2012
https://youtu.be/jdu6sXeUW4s

ATTIVITÀ DI RESPONSABILE ED OPERATORE

Nell’estate del 2016, in collaborazione con UPMC– Institute for Health, Istituto di Medicina Preventiva di Chianciano Terme, ha rielaborato il progetto residenziale per bambini sul paesaggio sonoro “Nature Sounds” che conduceva da due anni, introducendo i laboratori di nutrizione e consapevolezza, facendolo diventare “Nature Sounds 2.1 – Paesaggi Sonori e Alimentazione Consapevole. https://youtu.be/qzDF_Wa0k-E

Tutt’ora collabora con UPMC Institute for Health di Chianciano Terme ad un progetto di riabilitazione oncologica con un laboratorio musicale all’interno della parte che riguarda le terapie integrate. http://www.upmcchianciano.it/benefici-della-musica-pazienti-oncologici/

Nel giugno 2020 ha creato Radio Somma, collegata a RadiOsa la rete di Radio Scuola in Italia, che racchiude il lavoro del centro estivo condotto in collaborazione con la cooperativa Combo Produzioni e i nuovi progetti per le scuole dell’Istituto Musicale “Bonaventura Somma” di Chianciano Terme. https://www.spreaker.com/user/12179381

ATTIVITÀ DI DIRETTORE DI BANDA

Dal gennaio 1996 Paolo Scatena dirige la Banda dell’Istituto Musicale “B. Somma” di Chianciano Terme, con la quale ha realizzato il CD Banda Sonora, ed. Label Bleu 1997, musiche scritte e arrangiate da Battista Lena (il cd ottiene il 2° posto come miglior disco dell’anno nel referendum di Musica Jazz, 1997 e nel 1998 è premiato anche da “CHOC de la Musique” e “FFFF Télérama”).
Battista Lena - Banda Sonora; Battista Lena: Composition, arrangements and guitar; Enrico Rava: Trumpet; Gabriele Mirabassi:Clarinet; Gianni Coscia:Accordion; Enzo Pietropaoli: Doublebass; Marcello di Leonardo: Drums and Banda Buonaventura Somma di Chianciano Terme: Paolo Scatena: Conductor
https://youtu.be/50UJhnvO2Rw

https://battistalena.bandcamp.com/album/banda-sonora-remastered-2020

Nel 1997 è uno dei protagonisti del Film-Documentario di Francesca Archibugi La strana storia di Banda Sonora, che partecipa al Festival del Cinema di Venezia e, all’interno della manifestazione stessa, vince il Premio Unesco.

Nel Novembre 1998, nell’ambito del progetto “Banda Sonora”, ha poi diretto a Pechino, come primo direttore occidentale, la Banda militare centrale dell'Esercito popolare di liberazione della Cina.
Nel 1999 ha partecipato come Direttore, insieme alla Banda dell’Istituto Musicale “B. Somma” di Chianciano Terme, alla realizzazione della Colonna Sonora del film di Claudio Bigagli Il Guerriero Camillo. https://youtu.be/aV5CSueegJA

Nel settembre 2002 esce il CD I Cosmonauti Russi, lavoro di Battista Lena, alla cui produzione collabora come direttore della Banda “B. Somma”.
Gianmaria Testa and Arthur H: Il Cosmonauta; Maria Pia De Vito, Rokia Traoré and Laura Betti: La Stellaccia Cattiva; Enrico Rava and Giampaolo Casati: Trumpet ; Gabriele Mirabassi: Clarinet ; Battista Lena: Composition, arrangements, guitar; Luciano Biondini: Accordeon; Luca Bulgarelli: Bass; Marcello Di Leonardo: Drums; Banda and Choir Bonaventura Somma di Chianciano Terme, Paolo Scatena: Conductor; Word and lyrics by Marco Lodoli 
Recorded in June 2001-January 2002 in Siena and Amiens by Vincenzo Vanni and Philippe Teissier Du Cros
https://youtu.be/-lO0-P-lPnM

Nel luglio del 2018 dirige I Cosmonauti Russi al Sommer Festival in Mannheim con un ensemble di 90 musicisti costituito dalla Banda “B. Somma” Di Chianciano Terme e dalla Mannheimer Bläserphilharmonie e da: Alda Caiello La Stellaccia; Giorgio Tirabassi Il Cosmonauta; Enrico Rava Trumpet; Gabriele Mirabassi Clarinet; Battista Lena Composition and Guitar; Gabriele Evangelista Bass; Marcello di Leonardo Drums; Words by Marco Lodoli 
https://battistalena.bandcamp.com/album/i-cosmonauti-russi-live-in-mannheim-2018-24bit-48khz
https://youtu.be/yUVM3npf9Y0

Nel 2019, come direttore di orchestra di fiati dirige La Restanza, brano originale di Battista Lena dedicato alla città di Norcia dallo stesso compositore e realizzato in collaborazione con Tetraktis Percussioni. Tetraktis percussion ensemble: Leonardo Ramadori, Gianluca Saveri, Laura Mancini, Gianni Maestrucci & Rossella Trombesi: piccolo flute; Jessica Scalese, Luca Michelsanti: flutes; Giorgia Dell'Erba: piccolo clarinet; Gianmarco Bianchi, Ugo Boncompagni: clarinets I; Valentina Betti Sorbelli, Silvia Menicali: clarinets II; Valentin Paccoia: bass clarinet; Edoardo Filippi: bassoon; Giovanni Tramonti: alto sax; Pedro Spallati: tenor sax; Paolo Mariotti, Paolo Scatena: trumpets; Jonathan Williams: french horn; Andrea Raponi: trombone; Stefano Bellucci: bass trombone; Claudio Lotti: tuba; Andrea Ambrosi: el.bass; Conducted by Paolo Scatena 
https://battistalena.bandcamp.com/album/la-restanza

ATTIVITÀ DI STRUMENTISTA

Festival a cui ha partecipato: Jazzfestival Saalfelden 2004 (Saalfelden – Austria); Festival d’Amiens Musiques de Jazz et d’Ailleur 2004 (Amiens – Francia); Sciariò Musica 2004 (Spello) Umbria Jazz; Mostra del Cinema di Venezia; Salone della Musica Torino; Festival de Jazz et Ailleurs Amiens; International Jazz Festival Beijing; International Jazz Festival Shanghai; Festival du Vent Calvì; Bordighera Jazz & Blues; Parco della Musica Roma; Teatro Regio Torino; Todi Arte Festival; Strade del Cinema Torino; Sarteano Jazz & Blues; Grénoble Jazz festival; Roccella Ionica Jazz Festival.

Ha partecipato alla prima nazionale de I Cosmonauti Russi al Teatro Regio di Torino il 19 ottobre 2002, e all’Auditorium della Musica di Roma il 9 novembre 2002. Partecipa poi alla messa in scena dello spettacolo I Cosmonauti Russi, presso la MC2 di Grenoble, nell’ambito del Grenoble Jazz Festival inserito nella stagione 2004/2005 della Maison de la Culture de Grenoble.
Battista Lena, I Cosmonauti Russi. Filippo Timi, Claire Delgado-Boge.
https://youtu.be/ttqDUjzjYI4

Ha inoltre partecipato alla registrazione delle colonne sonore dei film: Ovosodo, P. Virzì; L’albero delle pere, F. Archibugi; Renzo e Lucia, F. Archibugi (uscito a gennaio 2004 su Canale 5) e alla registrazione di cd: Landini E La Musica Fiorentina, Opus 111, 1994, Ovosodo, Cecchi Gori Music (Original Motion Picture Soundtracks), 1997, L’albero Delle Pere, Cam (Original Motion Picture Soundtracks), 1998, D’amor Cantando, Armonia Mundi, 2000. Belli Dentro, New Music International, 2000, Mi ami? (Feat. Lift Music Ensamble), 2013 https://youtu.be/luWx56e0Fz4

ATTIVITÀ DI COMPOSITORE

Nel 2008 collabora all’arrangiamento, concerta e dirige la registrazione delle musiche di Filippo Fanò della fiaba musicale Il Paese dei Mille Impegni edita da EgeaSmall. https://youtu.be/xpmOYxQRSTg

Nel novembre 2010 esce il suo primo CD come autore di musiche per bambini, intitolato Il Castello Zum Pa-Pà. Storia di canzoni, musica e misteri edizioni EgeaSmall:
https://www.youtube.com/playlist?list=OLAK5uy_m8gECFnGFlL_W-EqfCg11n4G8p20tWYPA
https://open.spotify.com/album/21hGH9XOQJ7alsZOwzERDt?si=CyvBJv0IQIW-_NCKnKV1ug

Chi ha rubato il pentagramma da “Il Castello Zumpapa”: https://youtu.be/8h2_ZgVhYL4

Il re e la regina: https://youtu.be/JWR0UDwQtBQ

Nel marzo 2012, in occasione della messa in scena della fiaba stessa al Teatro Poliziano di Montepulciano, scrive Centosuoni e Centonovelle - Scherzo musicale per strumenti, voce recitante e coro. Testi Mirko Revoyera, Francesca Rossi - Musiche Paolo Scatena https://youtu.be/iBPRzEfNXks

Nel 2015 scrive le musiche per una nuova fiaba musicale per bambini Giufà bidibum bidibam con testo di Mirko Revoyera. https://youtu.be/6lSmo4jhRLc

Nel 2016 inizia la collaborazione con UPMC – Institute for Health, Istituto di Medicina Preventiva di Chianciano Terme con il progetto di Educazione alimentare Il Piatto Canta”che sfocia nella scrittura delle musiche, insieme a Pedro Spallati, della fiaba musicale Il conte Otto – Alla scoperta del cibo magico degli aztechi con testo di Mirko Revoyera, di prossima pubblicazione.

Dal 1999 inizia a scrivere musiche per teatro componendo, arrangiando e dirigendo le musiche per la pièce teatrale Petit Prince Cafè, per la regia di Manfredi Rutelli, basata sul racconto di Saint Exupery Il Piccolo Principe partecipando al 25° Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano nel Luglio 2000.

Queste le sue ultime produzioni teatrali:
Il dio del massacro 2020 di Yasmina Reza con Enrica Zampetti, Alessandro Waldergan, Mihaela Stoica e Gianni Poliziani, regia Manfredi Rutelli, allestimento scenico Lucia Baricci, luci Simone Beco, musiche e sonorizzazione Paolo Scatena
https://lst-teatro.it/il-dio-del-massacro-di-yasmina-reza/

Eugenio Allegri in Essere Shakespeare 2020 da The man from Stratford di Jonathan Bate

traduzione Gioia Battista, Regia Manfredi Rutelli, Musiche originali Paolo Scatena, Allestimento scenico Riccardo Gargiulo, Luci Simone Beco, Attrezzista Lucia Baricci, Aiuto regia Marta Parri
https://lst-teatro.it/essere-shakespeare-3/ 

Quizas, quizas, quizas 2019 fuori servizio, scritto e diretto da Manfredi Rutelli con Cristina Aubry e le voci fuori scena di Pierpaolo Palladino, Alessandro Waldergan e Gianni Poliziani, con la preziosa collaborazione degli SQUINTERNATI, arrangiamenti musicali Massimiliano Pace, sonorizzazione Paolo Scatena, assistente alla regia Marta Parri, luci Simone Beco, scenografia Riccardo Gargiulo, allestimento scenico Lucia Baricci
https://lst-teatro.it/quizas-quizas/

Dov'è finito lo Zio Coso 2018, liberamente tratto dal romanzo “Lo zio Coso” di Alessandro Schwed, con Gianni Poliziani e Alessandro Waldergan, adattamento teatrale e regia Manfredi Rutelli, musiche originali di Paolo Scatena
https://lst-teatro.it/dove-finito-lo-zio-coso/

L'uomo, la bestia e la virtù 2017 di Luigi Pirandello, Regia di Manfredi Rutelli , Con Alessandro Waldergan, Gianni Poliziani, Giulia Canali, Francesco Pompilio, Roberta Bedogni e Angelo Cagnazzo, Musiche di Paolo Scatena
https://lst-teatro.it/luomo-la-bestia-e-la-virtu/
https://youtu.be/HyjvNMZX3SM

PUBBLICAZIONI SU MUSICHERIA 

https://www.musicheria.net/rubriche/materiali/471-il-castello-zum-pa-p

https://www.musicheria.net/rubriche/esperienze/2160-nessun-parli-a-natale

https://www.musicheria.net/radio-musicheria/5262-progetto-cratere-e-altri-suoni 

https://www.musicheria.net/rubriche/notizie/5246-25-aprile-2020-ciaobellaciao


Stampa   Email