Progetto "Cratere e altri suoni"

Intervista a Tetraktis percussioni sul “progetto Cratere” per la riqualificazione delle zone terremotate dell’Umbria e altro.

 

Musicheria.net ha intervistato TETRAKTIS percussioni, quartetto di musicisti umbri, punto di riferimento nel panorama nazionale e internazionale della musica per strumenti a percussioni, riconosciuto un’eccellenza nel settore musicale umbro. L’ensemble si è esibito in USA, Africa, Asia, Europa e nelle maggiori Stagioni concertistiche italiane Nella sua ventennale esperienza artistica e didattica ha realizzato progetti di notevole valore, anche collaborando con musicisti solisti di varia estrazione. Lo scopo è stato quello di ricercare una relazione artistica fra i diversi linguaggi, fra molteplici culture, permettendo una crescita ed un arricchimento del repertorio concertistico e didattico.

Le esperienze musicali condivise con musicisti di varie estrazioni, sostenute da compositori italiani di grosso calibro, hanno permesso la realizzazione di un repertorio originale italiano precedentemente inesistente, dedicato al quartetto di percussioni e lavori discografici originali. In ambito didattico Tetraktis è l’unico quartetto di strumenti a percussione italiano in grado di proporre programmi educativi e lezioni concerto dettagliatamente preparate per le diverse fasce di età. Il gruppo da anni è regolarmente invitato a tenere lezioni concerto per le blasonate associazioni musicali umbre, nazionali e internazionali. 

>>> Ascolta l'intervista

Sito internet: https://www.tetraktis.org

canale youtube: https://www.youtube.com/channel/UCrGcMw2JvN0bDSAjyIMpcOQ


Stampa   Email