Appunti per una (auto)biografia dell'animazione musicale

Il Centro Studi Musicali e Sociali Maurizio Di Benedetto (CSMDB) ha posto al centro dell’iniziativa che celebra i suoi dieci anni di vita la discussione sull’opportunità di continuare a usare la locuzione “animazione musicale”, e ancora se l’impiego di tale termine per definire una parte rilevante del proprio lavoro, non ne squalifichi il valore e il significato.

Registrati per leggere il seguito...