Musicalmente mi sento...

Ascoltare ed esprimere le emozioni scrivendo, disegnando, suonando, danzando

 

Le emozioni nell’adolescenza hanno costituito il fulcro del progetto “Musicalmente mi sento…”, lavoro coordinato dalla scrivente in collaborazione della dott. ssa Mattia Maria Sturniolo, dirigente medico dell’U.O. di Promozione ed Educazione alla Salute dell’ASP di Cosenza, condotto dai Consigli di classe e realizzato dagli alunni delle seconde e terze, sezioni D, E, G della scuola secondaria di I grado di Castrovillari.

Il percorso educativo multidisciplinare realizzato ha ottenuto il patrocinio della stessa ASP di Cosenza, della SIMA, “Società Italiana di Medicina dell’Adolescenza” e della Società Scientifica “Laboratorio Adolescenza”.

Il progetto di laboratorio sulle emozioni, approvato dal Collegio dei Docenti e sostenuto dal dirigente, prof. Fabio Grimaldi, ha contrassegnato il rapporto tra musica e medicina nel campo educativo per “favorire lo sviluppo della personalità degli alunni affinandone le competenze in campo emotivo” ed avviarli nel contempo al raggiungimento di competenze per la vita o "life skills” come raccomandato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità che ha attribuito un ruolo primario alle emozioni, inscindibili dal benessere personale e intellettivo di ogni individuo.

Sappiamo che nella fascia d’età compresa tra la II e la III media, simultaneamente alla fase iniziale dell’adolescenza, si verificano cambiamenti importanti nelle capacità cognitive che raggiungono la massima potenza e che sono influenzate dalla sfera emotiva.

>>> continua nel pdf allegato

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Musicalmente mi sento Bloise.pdf)Musicalmente mi sento 536 kB

Stampa   Email