Le favole di Leonardo da Vinci lette e sonorizzate

Esperienze di improvvisazione

 

Premessa di Annibale Rebaudengo. “500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci (1452-1519)”. Le favole di Leonardo da Vinci lette, interpretate e sonorizzate. Laboratorio teatrale e musicale per giovani musicisti dai 7 ai 12 anni”. Così si apre il progetto che abbiamo realizzato in alcune scuole di musica. Abbiamo (e non ho) perché conduttori del Laboratorio eravamo in tre: Benedetta Dimaggio (attrice-drammaturga), Chiara Dimaggio (assistente, violinista) e chi scrive come progettista e conduttore della parte musicale. La presenza di Chiara Dimaggio era dovuta alla sua formazione didattica nella Metodologia e Pratica dell’Orff-Schulwerk e ad aver conseguito il Certificate of Advanced Studies in Didattica degli Strumenti ad Arco presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano. È stata un aiuto nella preparazione degli incontri, indispensabile nella preparazione dei materiali, e una presenza rassicurante che vivendo il laboratorio con pochi interventi diretti, ha avuto un punto d’osservazione e d’ascolto esterno, utile per il feedback del dopo-laboratorio. Proprio per questa sua presenza prima, durante e dopo gli incontri con i giovani musicisti ho pensato che la sua testimonianza e riflessione potesse essere complementare alla mia e l’ho invitata a scrivere a 4 mani questo intervento su Musicheria.

Il progetto proseguiva così: Non tutti sanno che Leonardo da Vinci ha scritto favole per bambini, è arrivato il momento di conoscerle e musicarle.

Attraverso la lettura i giovani musicisti saranno avvicinati alle scienze e ai fenomeni naturali, facendo loro capire il nesso tra causa ed effetto. Le favole di Leonardo hanno tutte una loro morale. La farfalla attratta dallo splendore del lume si brucia; la scimmia s’innamora dell’uccellino e lo soffoca di baci; l’asino si addormenta sul ghiaccio e lo fonde, sprofondando: tutte ripetono la tragedia dell’ignoranza delle leggi naturali.
Attraverso la musica, che i giovani musicisti inventeranno in tempo reale, a introduzione e commento della lettura, i partecipanti svilupperanno la creatività musicale. Attraverso un’attenta guida leggeranno con pertinenza espressiva e comunicativa i testi del Pittore-Scienziato.
Sono ammessi i bambini musicisti dai 7 ai 12 anni di qualsiasi strumento e livello. Tutti i partecipanti al Laboratorio si alterneranno nel leggere i testi delle favole e improvvisare le musiche.
Il laboratorio di 4 ore sarà aperto al pubblico di parenti e amici nell’ultima mezz’ora per vedere e sentire quanto i bambini hanno imparato divertendosi.
Il numero massimo di partecipanti è 20. Non abbiamo avuto difficoltà ad accettarne alcuni bambini in più, e a far partecipare anche i bambini di 6 anni.

>>> continua nel pdf allegato

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Le Favole di Leonardo lette e sonorizzate.pdf)Le Favole di Leonardo lette e sonorizzate.pdf 215 kB

Stampa   Email