Progetto Band@Scuola

Progetto strumentale a indirizzo bandistico per la scuola primaria

Il gruppo di lavoro formato dai maestri Michele Mangani (direttore, compositore e docente di Conservatorio), Lorenzo Pusceddu (direttore e compositore), Angela Ciampani (direttore e compositrice), Laura Fermanelli e Luca Anghinoni (docenti e formatori musicali) che da anni operano nel settore delle bande musicali, nella scuola e nella formazione musicale, in accordo con l’associazione Anbima Associazione Nazionale delle Bande Italiane Musicali Autonome e la Federazione Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane che rappresentano a livello nazionale la maggior parte del mondo bandistico italiano, condividono il progetto (vedi allegato), affinché possa essere promosso presso gli Istituti Comprensivi italiani, attraverso gli Uffici Scolastici Regionali e Provinciali.
Il progetto band@scuola si inserisce fra le proposte educative sostenute dal Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti.
Teso ad individuare la formazione bandistica quale percorso significativo nella pratica musicale nella scuola dell’obbligo già sperimentato in molte scuole italiane si propone come stimolo verso la cooperazione in rete fra le istituzioni scolastiche e le bande territoriali distribuite sul territorio nazionale.
Nel presentarci il progetto Luca Anghinoni precisa che essendo un progetto non finanziato direttamente dal Ministero presuppone che le scuole che desiderano approfittare di questa opportunità dovranno individuare un’adeguata copertura finanziaria. Le principali strade percorribili sono l’utilizzo di fondi provenienti dal Piano delle Arti oppure l’interessamento degli enti locali. Il progetto dovrà comunque essere presentato tramite la scuola presso cui verrà realizzato che provvederà ad individuare una banda musicale del territorio che si occuperà della fornitura degli operatori e della loro retribuzione. Quando possibile, potranno essere forniti anche parte degli strumenti musicali necessari per la realizzazione del progetto. Diversamente, l’acquisto degli strumenti musicali, va inserito nel piano finanziario.
Nel progetto non sono stati inserite le voci di spesa in considerazione della modularità del progetto, delle differenze che possono verificarsi nei diversi territori nazionali e per lasciare libera scelta nella stesura del progetto da parte delle scuole.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Progetto Band@Scuola.pdf)Progetto Band@Scuola.pdf 961 kB

Stampa   Email