L'educazione musicale in Italia - Convegno a Pesaro

Sabato 25 ottobre si terrà a Pesaro presso il Salone della Prefettura (Piazza del Popolo) il Convegno Nazionale sul tema: L’EDUCAZIONE MUSICALE IN ITALIA. Un progetto-percorso fra delusioni, passioni, prospettive e innovazioni.

Lo stato dell’arte della musica/educazione musicale sarà il tema dominante della mattina. Dei giovani docenti di musica C. Giunta, F. Santini, E. Antelmy, C. Flenghi, ci descriveranno i loro vissuti scolastici, comuni a tanti altri educatori musicali italiani: le competenze specifiche, i materiali, la classe-ambiente inadeguata, strumenti, tecnologia, la condizione di lavoro, il problema sindacale del posto di lavoro, ciò che non hanno ricevuto dalla loro formazione, etc.
Con il tema “Cosa chiedono gli educatori musicali agli editori?“ l’editore Lanfranco Perini avrà il compito di indicare e analizzare le richieste reali e/o irreali, di competenza e/o di incompetenza, che fanno oggi gli educatori musicali al mondo degli editori musicali.
A seguire, con il tema “La ricerca”, Maurizio Vitali, autore di ricerche e studi musicali, musicista e Coordinatore del CSMDB di Lecco, basandosi su un progetto musicale svolto in Lombardia a livello internazionale illustrerà il contributo che tali studi possono offrire ai tanti contesti scolastici educativo-musicali.
Questi primi tre indirizzi avranno il compito di “disegnare” la realtà per quella che è attualmente sia nel contesto scolastico pubblico che privato. Il risultato di questi report ci viene dato da persone che operano nel settore dell’educazione musicale.

Con il tema “Le risposte e gli stimoli possibili”, Mario Piatti pedagogista e autore di studi e ricerche musicali, e Annalisa Spadolini della Direzione Generale Dipartimento per il Sistema Educativo di Istruzione e Formazione del MIUR, avranno il compito di ripercorrere in sintesi la storia delle leggi e indicazioni ministeriali per poi tracciare, secondo una loro visione, alcune reali prospettive che possano uniformarsi in un progetto propedeutico musicale che dalla scuola di base attraversi tutti gli ordini scolastici per poi completarsi nei Conservatori.

Nel pomeriggio con il tema “Un domani per l’educazione musicale” si cercherà di indicare alcuni nuovi indirizzi::
Enrico Strobino autore, musicista e ricercatore presenterà un percorso musicale tecnologico-digitale con esempi reali (video-ascolti vari) realizzati con gli studenti di scuola media;
Maurizio Spaccazocchi pedagogista musicale, autore di testi e sussidi per l’educazione musicale, tratterà del bisogno, sempre più urgente, di portare i nostri giovani a vivere un’educazione musicale che oltre all’estetica possa fondersi pure nell’etica. I due temi avranno il compito di prospettare l’ampiezza del campo didattico-pedagogico che spetterebbe a una “sana” educazione musicale.
Il convegno si completerà con una Tavola rotonda e un Dibattito pubblico condotti dal prof. Franco Marini che coordinerà pure l’intero convegno.

Si ricorda che i Convegno a livello nazionale è organizzato dal Rotary Club di Cagli Terra Catria e Nerone con il patrocinio del Conservatorio Musicale “Rossini” di Pesaro, il Distretto Rotary 2090, con il patrocinio e i contributo della Presidenza dell’Assemblea Legislativa delle Marche, il Centro Studi Sociali e Musicali Maurizio di Benedetto, le edizioni Musicali “Progetti Sonori” e la collaborazione dell’Associazione Arte e Cultura “Appennino”.
Porteranno il loro saluto S. E. Attilio Visconti, Prefetto di Pesaro e Urbino, il Presidente del Rotary Club di Cagli, il Governatore del Distretto Rotary 2090 Dott. Marco Bellingacci, il Presidente del Conservatorio Rossini di Pesaro dott. Maurizio Gennari, il presidente dell’Assemblea Legislativa delle Marche on. Vittoriano Solazzi. Saranno presenti ai lavori personalità dei vari settori delle istituzioni.
Si fa presente che il MIUR ha autorizzato la partecipazione dei docenti esonerandoli dal servizio con circolare n. AOODGPER 8761 del 4 settembre 2014.

Le iscrizioni si possono fare inviando una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 328.4144798 o attraverso la segreteria delle scuole alle quali è stata inviata la documentazione del convegno.

In allegato pdf (3.8 MB) la brochure del convegno con il programma e le modalità di iscrizione

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Convegno Pesaro.pdf)Programma convegno Pesaro 3707 kB

Stampa   Email