Suoni e musiche per i quadri di civiltà - Grecia e Roma

La storia della musica a scuola è tenuta, al pari delle altre discipline, a pensare alle finalità, agli obiettivi e alle potenzialità che essa può offrire ai discenti, tenendo conto delle motivazioni, degli interessi ma anche delle difficoltà che i ragazzi possono incontrare nell’affrontare il suo studio. In quanto storia di un’arte “acustica”, essa non può essere disgiunta dal suono che ne è il fondamento.

Registrati per leggere il seguito...