Insegnare storia della musica

Il Gattopardo

Una proposta didattica interdisciplinare.

La musica alla corte di Federico II

Alla base della ricerca storica vi è innanzitutto una domanda che lo storico rivolge al passato e alla quale cerca di dare una risposta attraverso i documenti da lui posseduti: le fonti storiche.

Dov'è la storia

E se avessimo dimenticato di comprendere un altro importante aspetto della storia? E se la storia trovasse un grande valore nelle nostre voci? E l'antico narratore non ha forse fatto storia con la sua voce sonora e vibrante? E se storia fosse anche fatta dalle nostre voci?

La modalità nella storia della musica

Il saggio racchiude e sintetizza il percorso storico ed essenziale della modalità, proprio nel senso che ne indaga l'essenza nel tempo e nello spazio da più punti di vista, per ritrovarne le radici e le varie connotazioni anche al di fuori dei confini della musica colta occidentale.

Oltre Nabucco

Un'iniziativa dell'As.Li.Co.

Prepararsi ai concerti: la sinfonia n. 5 di Beethoven

Avviare i bambini e i ragazzi all’alfabetizzazione degli elementi che costituiscono il linguaggio musicale non è sempre cosa facile, come pure trovare adeguate strategie per proporre in classe un lavoro sulla musica sinfonica.

La classe al concerto

Le proposte musicali del territorio nel sistema formativo integrato.

Come in un silenzioso slow

Excursus su un aspetto della musica durante il fascismo.

I Greci a teatro

Proposte di attività sul teatro e la musica nella Grecia antica.

Suoni e musiche per i quadri di civiltà - Grecia e Roma

La storia della musica a scuola è tenuta, al pari delle altre discipline, a pensare alle finalità, agli obiettivi e alle potenzialità che essa può offrire ai discenti, tenendo conto delle motivazioni, degli interessi ma anche delle difficoltà che i ragazzi possono incontrare nell’affrontare il suo studio. In quanto storia di un’arte “acustica”, essa non può essere disgiunta dal suono che ne è il fondamento.

Privacy Policy