Materiali

Musica e apprendimento delle lingue: ragioni teoriche di un felice connubio

L’utilizzo dei linguaggi espressivi, ed in particolare della musica, per l’insegnamento-apprendimento delle lingue a scuola sembra rappresentare una prassi didattica consolidata, soprattutto quando si opera con i bambini dei primi anni della scuola primaria che ancora non padroneggiano appieno la lettura e la scrittura.

Per-corsi compositivi tra parole e suoni

Esempi e materiali di lavoro "dalla filastrocca al limerick, dal canone alla poesia, passando per l’haiku".

Viaggi in pentafonica

Per favorire l'apprendimento melodico.

Il senso della misura

Sedici esercizi/giochi che possono contribuire alla costruzione del senso ritmico, anche in interazione con attività vocali e motorie.

Fra suoni e magia

Percorso di ascolto attraverso alcune fiabe musicali del '900.

Il gioco dei contrari

Partendo dall'idea di un approccio globale e interdisciplinare alla musica, l'articolo propone un percorso che esplora le azioni creative del capovolgimento, della opposizione e ambivalenza dei contrari, individuandole in vari ambiti, centrando l'attenzione soprattutto sui linguaggi dell'arte figurativa e su vari esempi musicali provenienti da vari generi: dalla canzone al jazz, dalla musica classica fino alla contemporanea.

Mettiamoci all'opera

Creare un'operetta con otto personaggi.

Il gomitolo di Bella ciao

Dedicato a Cesare Bermani

L'avventura interpretativa

Partendo da due esempi di musiche legate al lavoro, si prendono in considerazione due modi d'ascolto e quindi due tipi di piacere: uno più impressivo, l'altro più riflessivo.

Sinestesie: dal colore al suono ...passando per i cinque sensi (e viceversa)

"Tramite il fare i bambini accrescono la loro sensibilità alla percezione e all'espressione consapevole."

Andando alla Milonga

Breve percorso attraverso le canzoni di Paolo Conte, autore e interprete particolarmente incline al fascino a alla magia di situazioni fra musica, danza e teatro.

Privacy Policy