Formazione e sbocchi professionali

La Tavola rotonda su "Formazione e sbocchi professionali" è stata coordinata da Emanuele Beschi, Direttore dell'ISSM di Bergamo.
Le tematiche sono state poi approfondire in gruppi di lavoro il sabato 28 mattina. Dai gruppi di lavoro dovrebbero scaturire dei documenti che verranno poi inoltrati al Ministero. Musicheria seguirà gli sviluppi dell'iniziativa.
Hanno preso parte alla tavola rotonda:
- Emanuele Beschi (Direttore dell'ISSM di Bergamo)
- Sergio Cordibella (Presidente della Conferenza nazionale dei Presidenti dei Conservatori)
- Luciano Delrio (Presidente AIARP - Associazione Italiana Accordatori e Riparatori Pianoforti)
- Dinko Fabris (Rappresentante del Sistema delle Orchestre Giovanili)
- Ciro Fiorentino (Referente nazionale CoMusica - Coordinamento Scuole Medie a Indirizzo Musicale)
- Silvio Galli (Consigliere delegato del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo)
- Checco Galtieri (Coordinatore del Forum Nazionale per l'Educazione Musicale)
- Paolo Gasparin (Presidente della Conferenza degli studenti dei Conservatori)
- Giuseppe Gherpelli ( Direttore Generale della Fondazione I Teatri di Reggio Emilia)
- Giampaolo Lazzeri (Presidente Ambima)
- Sante Fornasier (Presidente Feniarco)
- Francesco Passadore (Presidente della Società Italiana di Musicologia)
- Claudio Pelis (CdA dell'ISSM Bergamo)
- Maurizio Sciuto (Presidente della SIEM)
- Giovanni Spinelli (Dirigente Liceo musicale "Gambara" di Brescia)
- Stefano Trabucchi (Vicepresidente Confartigianato Imprese Cremona - Maestro Liutaio)
- Paolo Troncon (in rappresentanza della Conferenza dei Direttori di Conservatorio)
- Ettore Volontieri (Agente)

In Radio Musicheria
>>> QUI è possibile ascoltare la registrazione audio degli interventi.


Stampa   Email