Paesaggi sonori nelle musiche del Novecento

Un panorama tra futurismo e musica contemporanea

Da secoli i musicisti e i compositori hanno tentato di integrare il paesaggio sonoro nella musica. Tale ricerca è stata condotta con diverse intenzioni, che potremmo definire imitativa, simbolica e di rappresentazione di stati emotivi o interiori attivati dal contatto o dalla riflessione sul paesaggio sonoro. In questo articolo mi concentrerò sulla musica del novecento e degli inizi dell’attuale secolo, proponendo un percorso che non può evidentemente essere esaustivo, ma piuttosto discutere alcune situazioni che possono essere particolarmente significative per una riflessione sui rapporti tra paesaggio sonoro e musica. Inoltre, ho limitato questo articolo alla musica cosiddetta “d’arte”, ma rappresentazioni o riferimenti al paesaggio sonoro sono presenti anche nella musica pop e in quella folclorica. Tutte le composizioni a cui farò riferimento sono facilmente reperibili nei siti internet Youtube e Vimeo.

>>> continua nel pdf allegato (riservato agli abbonati - fare login - per abbonarsi >>> qui)


Stampa   Email