La formazione musicale in Italia: professionalità, mercato, sviluppo

Analisi del rapporto Censis 2003
 
Prendendo spunto dai dati pubblicati nel rapporto Censis 2003, l'autore propone alcune considerazioni sulla formazione musicale in Italia, in rapporto al mercato e allo sviluppo di una ipotetica area di eccellenza Made in Italy.
Ovvero, si potrebbe dire: AFAM: un marchio italiano. L'articolo è stato pubblicato su Musica Domani, n. 131, Giugno 2004. Si ringrazia il Presidente della SIEM e il Direttore di Musica Domani per l'autorizzazione alla pubblicazione anche su Musicheria.net.
Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Analisi-del-rapporto-Censis-2003.pdf)Analisi rapporto Censis 2003 116 kB

Stampa   Email