I mezzi di comunicazione-relazione digitali

Studi, ricerche, riflessioni

Rileggendo un vecchio libricino dal titolo Cattiva maestra televisione di Karl R. Popper e John Condry, introdotto nella versione italiana da Giancarlo Bosetti e pubblicato dalle edizioni Reset nel lontano 1994, si può facilmente notare che dalla vecchia imputata “scatola televisiva”, il discorso critico si può ampliare, oggi, su tutta la grande diffusione dei mezzi di comunicazione-relazione digitali.
Quindi riflettendo sui contenuti delle odierne televisioni computerizzate, credo che il tema della nostra riflessione debba obbligatoriamente ampliarsi verso tutto ciò che i giovani e noi stessi usiamo e ab-usiamo tanto per comunicare dati e informazioni quanto per metterci in relazione con gli altri esseri umani, con i fatti del mondo più o meno vicini, più o meno lontani.

>>> continua nel file pdf allegato

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Culture digitali e la questione democratica.pdf)I mezzi di comunicazione-relazione digitali 124 kB
Stampa