Studi e ricerche

Le musiche, gli strumenti, i virus e Zardoz

Non si impara a usare uno strumento (che sia la chitarra, il computer, il cacciavite) nello spazio astratto delle possibilità teoriche che l'interazione uomo-strumento sembra offrire: lo si impara nello spazio concreto delle applicazioni e delle tecniche che a queste sono finalizzate.

La musica nei curricoli scolastici

Quasi un promemoria sulla situazione attuale e sulle prospettive.

Apprendimento pratico della musica e Indicazioni

Relazione tenuta al Convegno internazionale "Cantando si impara. La musica nella scuola di tutti" - Bologna 26, 27 e 28 marzo 2008.

La scuola di musica che vorrei

Un sogno può farsi realtà? C’è sempre un momento della propria vita in cui si applica la categoria del sogno. Forse questo è il mio momento, chissà.

Una musica rilassante?

Si intende dar conto di una ricerca di gruppo intorno al concetto di musica rilassante, effettuata con gli studenti del 2° anno del corso di Musicoterapia di Lecco, all’interno del Laboratorio Musicale.

Il corpo musicale

Che l’uomo di ogni tempo sia in possesso e in grado di manifestare musicalità, è cosa ormai più che dimostrata dagli studi antropologici ed etnomusicologici oltre che, naturalmente, dalle discipline storico-geografiche. Quindi, una volta accertata questa grande dotazione espressiva dell’uomo, dell’Homo Musicus, noi ci sentiamo interessati a ricercare le ragioni di questa affascinante presenza musicale.

Scuola dell'infanzia. Educare all'arte con le 'Indicazioni nazionali'

Nel Campo di Esperienza “Linguaggi, creatività, espressione” contenuto nelle Indicazioni Nazionali per il curricolo della Scuola dell’Infanzia sono descritti alcuni concetti importanti legati all’educazione espressiva ed artistica.

Musica: educazione e formazione

Convegno del 12, 13, 14 settembre 2007 - Castello Pasquini, Castiglioncello (LI)

Bach in ballo: studio sulla percezione dinamica del tempo

Due linguaggi non verbali, musica e movimento, vengono sondati al fine di individuare strategie percettive temporali comuni a soggetti diversi.

Forme e stili della musica in gruppo

Per un'ecologia delle relazioni - Appunti per un primo lavoro di sintesi

Io sento

Sviluppare la consapevolezza nella “terra di mezzo”.

Privacy Policy