Musicheria. La rivista digitale di educazione al suono e alla musica

Giocare con le canzoni

Luisella Rosatti

Smontare e rimontare la struttura, inventare altre strofe o altri ritornelli. Sviluppare le idee, dando spazio alla creatività.

Nei libri di canti per bambini la musica può rispondere a diversi perché:
• Perché con ogni canzone alleni il tuo orecchio musicale, ti ricarichi di energia, rendi più profondo il respiro, stimoli la circolazione sanguigna, risvegli in te e negli altri l’amore e la compassione, sgomberi la mente, diventi più ricettivo, migliori l’apprendimento e la concentrazione.
• Perché ogni canzone è un’esperienza unica che agisce sulle emozioni, perché è divertimento, gioco, strumento per sviluppare le potenzialità espressive.
• Perché ogni canzone è una vera e propria forma di comunicazione, che permette di interagire con gli altri e con l’ambiente.
• Perché giocando con le canzoni, modificandole e adattandole a situazioni diverse, smontandole e rimontandole con i nostri bambini, inventano altre strofe o altri ritornelli, sviluppiamo la creatività, rafforzando il legame affettivo tra adulto e bambino.
• Infine, perché tutto questo è davvero fonte di benessere.

>>> continua nel file pdf allegato
 

 

Vuoi leggere l'articolo completo? Effettua il login

Materiali PDF
Materiali audio
Materiali video