Mario Piatti

MARIO PIATTI

Lombardo d’origine (1943) e toscano d’adozione, ha iniziato la pratica musicale a otto anni, seguendo corsi di fisarmonica. Per qualche anno ha suonato anche il pianoforte studiando con insegnanti privati. Proseguendo in seguito gli studi musicali da autodidatta, ha rivolto i propri interessi e ricerche nel campo della didattica musicale rivolta ai bambini e ai ragazzi, sia in ambito scolastico che extrascolastico. Dopo aver conseguito la maturità classica, ha svolto varie attività in ambiti educativi e riabilitativi, interessandosi teoricamente e praticamente all'animazione socioculturale, soprattutto nei settori teatrale e musicale. Si è laureato in Pedagogia all’Università di Firenze, con il massimo dei voti e la lode, con la tesi “L'attività musicale nella scuola elementare in prospettiva creativa e liberante”. Esperienze, contatti e collaborazioni con compositori, esecutori, musicologi, educatori di fama nazionale hanno contribuito in modo notevole a costruire la sua identità professionale e musicale, integrata con le proprie esperienze educative e gli studi e le ricerche nel campo della pedagogia.

E' membro del Comitato scientifico del Centro Studi Maurizio Di Benedetto (CSMDB) di Lecco e vicepresidente dell'Associazione Il Jazz Va A Scuola (IJVAS).
E' stato docente di Pedagogia musicale nei Conservatori di musica di Venezia, Castelfranco Veneto e La Spezia dal 1982 al 2009 e alla Scuola di musicoterapia di Assisi dal 1981 al 1996.
E’ stato membro del Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica del MIUR dal 2006 al 2010.
Dal 1982 al 1997, per conto del Centro Educazione Permanente - Sezione Musica della PCC di Assisi, ha diretto la collana editoriale "Quaderni di Musica Applicata" curando gli atti dei Colloqui di pedagogia musicale e dei convegni di musicoterapia.
E' stato tra i fondatori e redattore della rivista Laboratorio Musica diretta da Luigi Nono, pubblicata dal 1979 al 1982. Ha fatto parte del Comitato di Direzione (dal 1986 al 1993) della rivista Musicascuola (Ed. Nicola Milano, Bologna) e del Comitato di Direzione della pubblicazione semestrale Progetto Uomo-Musica (Ed. PCC Assisi, dal 1991 al 1996). È stato membro del Comitato di redazione de Il Giornale della Musica (EDT). È direttore della collana Musica&Didattica delle edizioni ETS di Pisa. 
Collabora con Istituzioni pubbliche, Centri specializzati e Associazioni, per l’aggiornamento e la formazione degli insegnanti e per progetti educativo-musicali. Dal 2007 al 2012 ha coordinato Musicascuola - Laboratorio musicale di rete degli Istituti Comprensivi di Pontedera (PI). Collabora come pedagogista con il Centro Risorse Educative e Didattiche dell'Unione dei Comuni della Valdera.
Ha tenuto relazioni e laboratori in convegni e seminari e oltre a numerosi articoli su riviste del settore, ha pubblicato e curato diversi saggi di pedagogia musicale e, in collaborazione con altri musicisti, alcune raccolte di canzoni per uso didattico, su testi propri e di Gianni Rodari.

 

PUBBLICAZIONI PEDAGOGICO-DIDATTICHE

Musiche e dischi

- Mario Piatti, Gianni Rodari: Teste fiorite, strumentazione di Angelo Paccagnini. Edizioni PCC, Assisi 1974 (LP, cassetta, partitura per pf).
- Mario Piatti, Gianni Rodari: E' arrivato un bastimento carico di..., strumentazione di Marco Deflorian. Edizioni PCC, Assisi 1980 (LP, cassetta, partitura per strumentario Orff).
- Mario Piatti: C'era una volta o forse due, strumentazione di Marco Deflorian, Edizioni PCC, Assisi 1986 (LP, Cassetta, partitura per piccola orchestra).
- Mario Piatti: Filastroccantando, strumentazione di Paolo Cerlati, Enrico Strobino e Daniele Vineis, Edizioni Nicola Milano, Bologna 1989 (cassetta e volume didattico con partiture) (scaricabile su Musicheria)
- Mario Piatti: E se un giorno gli gnomi..., strumentazione di Claudio Dalla Riva e Roberto Perizzolo, Edizioni PCC, Assisi 1990 (Cassetta, spartito con accordi).

Alcuni materiali sono reperibili su youtube e su soundcloud.

Libri

- Musica e scuola dell’infanzia, Juvenilia, Bergamo 1992. (pdf scaricabile da Musicheria)
- Con la musica si può. Nuova scuola elementare, Valore Scuola, Roma, 1993.
- Progettare l’educazione musicale, Cappelli, Bologna 1993. (pdf scaricabile da Musicheria)
- Gianni Rodari e la musica. Appunti pedagogici e proposte didattiche, Edizioni del Cerro, Tirrenia, 2001. (pdf scaricabile da Musicheria)
- Musica: educazione – animazione – formazione. Quasi un’autobiografia, FrancoAngeli, Milano, 2012. (alcuni parti scaricabili da Musicheria) (Scheda)

In collaborazione:

- Maurizio Disoteo, Mario Piatti, Specchi sonori. Identità e autobiografie musicali, Franco Angeli, Milano, 2002. (Scheda)
- Il saggio “Essere in musica. Elementi per una pedagogia della musica”, nel volume a cura di Teresa Camellini, Prove e saggi sui saperi musicali. Ricercare per insegnare, ETS, Pisa, 2002 (pagg. 219-272).
- Mario Piatti, Enrico Strobino, Anghingò. Viaggi tra giochi di parole e musiche, ETS, Pisa, 2003 (con CD allegato). (Alcuni materiali su Musicheria)
- Andrea Mancini, Mario Piatti, Gianni Rodari. Il mio teatro. Dal teatro del ‘Pioniere’ a ‘La storia di tutte le storie’, Titivillus, Corazzano (PI), 2006.
- Mario Piatti, Enrico Strobino, Grammatica della fantasia musicale. Introduzione all’arte di inventare musiche, Franco Angeli, Milano, 2011. (Recensioni) (Videodocumentari) (Scheda)
- Mario Piatti, Enrico Strobino, Musicascuola. Riflessioni e proposte per la scuola dell’infanzia e primaria, ETS, Pisa, 2013. (Alcuni materiali su Musicheria)

A cura di:

- Pedagogia della musica: un panorama, CLUEB, Bologna 1994. (Bibliografia del volume su Musicheria)
- Un secchiello e il mare. Gianni Rodari, i saperi, la nuova scuola, Edizioni del Cerro, Tirrenia (PI), 2001.
- Saperi artistici e mutamenti sociali: attualità di Gianni Rodari, Edizioni del Cerro, Tirrenia (PI), 2008.
- Musica nei nidi d’infanzia. Progetti ed esperienze, Junior, Bergamo, 2013.
- Fare e pensare le musiche nell'educazione, Tagete edizioni, Pontedera (PI), 2016.
- Fare e pensare il teatro nell'educazione, Tagete edizioni, Pontedera (PI), 2017.

 

PROGETTI E COLLABORAZIONI

Oltre alle iniziative del Centro Studi Maurizio di Benedetto fin dalla fondazione (Scuola di Animazione Musicale a Orientamento Pedagogico e Sociale; Convegni; Laboratori formativi) si segnalano le seguenti iniziative a cui ho collaborato con altri colleghi:
- Con il Centro educazione Permanente - Sezione Musica della PCC di Assisi: Colloqui di Pedagogia musicale e Quaderni di musica applicata
- Con il CRED Valdera: Musicascuola - Laboratorio musicale di rete degli istituti comprensivi di Pontedera con concerti strumentali e corali, tra cui "Teste fiorite e uomini di carta"; l'iniziativa "Omaggio a Gianni Rodari" con laboratori e convegni quali "Rompere gli schemi" e "Mani operose e teste pensanti" (5 edizioni).

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Curricolo Piatti 2020.pdf)Curricolo Piatti 2020.pdf 71 kB

Stampa   Email